Portfolio Builder

In Search of Elsewhere – Steve McCurry’s new book

In Search of Elsewhere di Steve McCurry è il suo nuovo libro, che sarà disponibile nelle librerie italiane dal 13 ottobre con il titolo di Il Mondo Nei Miei Occhi. Sono raccolte più di 100 immagini, in gran parte inedite, a cui possiamo dare un’occhiata fin da ora.

in search of elsewhere il mondo nei miei occhi McCurry cover
La copertina del nuovo libro di Steve McCurry, In Search of Elsewhere

In Search of Elsewhere, immagini inedite

La pandemia e il mondo in un gigantesco lockdown hanno costretto Steve McCurry in un solo luogo per un periodo insolitamente lungo. Fotografo abituato a viaggiare per gran parte dell’anno da quarant’anni e in posti sempre diversi, si è dovuto fermare, bloccato come tutti tra le mura di casa. Steve McCurry ha deciso di sfruttare il momento di calma forzata e di mettere mano al suo archivio. Ha riscoperto così alcune fotografie strabilianti dei suoi lavori che hanno fatto la storia della fotografia: immagini dei suoi viaggi in Afghanistan, in Kashmir, in Birmania e Cambogia, nella Germania dopo il crollo del muro, oltre che in India e in Africa.

In Search of Elsewhere mostra come l’obiettivo di Steve McCurry sia sempre stato quello di raccontare le storie delle persone che incontrava o dei luoghi che visitava, e non solo di riportare le notizie e fotografie ai grandi giornali occidentali.

Iceberg in Antarctica
Antarctica, 2019 © Steve McCurry
figures through smoke and fire of a catholic procession in Guatemala
Guatemala 2017 © Steve McCurry

Tutto il mondo in un libro

In Search of Elsewhere è il primo libro di Steve McCurry a ospitare immagini da tutti i continenti. Di recente, infatti, il fotografo ha catturato nei posti più remoti della terra, come in Antartide, alle isole Galapagos in Ecuador e nelle steppe desertiche e sconfinate della Mongolia. Questi viaggi lo hanno portato a contatto con ambienti incontaminati e proprio per questo in pericolo.

In Search of Elsewhere raccoglie le foto a cui Steve McCurry tiene di più, quelle in cui mette in luce e dà il giusto rilievo a una dimensione di precarietà: culture in via di estinzione per l’arrivo della modernità, come quella delle popolazioni del Tibet; le etnie minacciate, come quelle negli splendidi ritratti scattati tra Kashmir e India, e ora anche la natura, con i suoi paesaggi tanto incantevoli quanto delicati e gravemente minacciati dall’uomo e dal riscaldamento climatico.

a man gathering lotus in Angkor Wat
Angkor Wat, Cambodia, 1997 © Steve McCurry
two boys playing in front of the Baobab Avenue, Morondava, Madagascar
Madagascar 2019 © Steve McCurry

Per ordinare il libro, visita il sito di Steve McCurry e seleziona la lingua che preferisci.

Sei interessato all’acquisto di queste straordinarie immagini? Visita la nostra sezione fine art o contattaci per maggiori informazioni: ti aiuteremo a trovare la foto di Steve McCurry più adatta a te.

colorful venetian buildings' reflections in a canal
Venice, Italy, 2011 © Steve McCurry

Steve McCurry è rappresentato da Sudest57. Per ulteriori informazioni sulle sue attività, contattaci.

Notizie correlate