Portfolio Builder

Elliott Erwitt Icons – WeGil, Roma, chiude con successo

Elliott Erwitt Icons si è chiusa domenica scorsa a Roma, nello spazio di WeGil, con una piccola sorpresa. La mostra dedicata alle icone di Elliott Erwitt era stata aperta il 22 febbraio scorso, poco prima del lockdown. I romani hanno risposto molto bene fin da subito, con grande partecipazione e curiosità per le icone di Elliott Erwitt. Purtroppo, come tutta Italia, anche Icons a marzo si è dovuta fermare.

Finalmente, il 18 maggio la mostra ha potuto riaprire in tutta sicurezza le sue porte ai visitatori, attirati dai capolavori in bianco e nero di Elliott Erwitt. Ma questo periodo è dominato da una grande e pervasiva incertezza, nessuno sapeva cosa aspettarsi da questa riapertura. Come avrebbe risposto il pubblico?

a boy on the bicycle with his grandpa in a tree-line street
France, Provence, 1955 © Elliott Erwitt

Di settimana in settimana, Elliott Erwitt Icons è stata visitata da sempre più persone, registrando un picco di visitatori proprio nell’ultimo weekend di apertura. Non possiamo che dirci sorpresi e molto contenti al tempo stesso: il risultato di Icons in questo momento è il segnale di speranza per tutti, di voglia di tornare fruire dell’arte e del bello attorno a noi.

Elliott Erwitt è rappresentato da Sudest57. Per ulteriori informazioni sulle sue attività, contattaci.

Notizie correlate